top of page
int av 2024 (3).png

Torna il 4 e 5 maggio 2024,  nel pieno delle fioriture primaverili, la 7^ edizione del festival che apre i portoni dei giardini privati e abitualmente non visitabili di Padova. Il 23 aprile, nell'evento "Coltivare la gratitudine", la presentazione del programma con tutte le novità.

Anche quest’anno Anime Verdi è una gradita conferma e apre, per un intero weekend, alcuni tra i più bei giardini di Padova. Tra alberi secolari, piante esotiche, prati lussureggianti, siepi, fioriture e architetture che profumano di storia, i visitatori possono godere di una città inedita e sorprendente, caratterizzata da cura e incanto tali da mozzare il fiato.

Incrociarsi tra le vie riconoscendosi dal pass o da una mappa aperta, approfittando delle mille suggestioni del programma abbatte mura e confini, trasformando Padova in un unico grande giardino per due giorni di festa.

Dai 23 giardini della prima edizione il Festival si è via via arricchito di nuovi spazi verdi. 47 i portoni che si apriranno ai possessori del braccialetto il 4 e 5 maggio, in gran parte aperti in entrambe le giornate.

Anime Verdi accoglie i visitatori con l’ospitalità dei proprietari, la dedizione dei volontari, l’attenzione dei partner e la passione di esperti, guide, artisti e autori che lo animeranno, rendendolo un’esperienza unica e corale al tempo stesso, in cui respirare bellezza e gratitudine a pieni polmoni.

 

Orari di Apertura dei Giardini

Sabato 4 e domenica 5 maggio 2024, dalle 9:30 alle 13:00 e dalle 14:45 alle 19:00

 

Come funziona

  • Per accedere ai giardini è necessario munirsi del braccialetto.

  • Il braccialetto d’ingresso è valido per l’intera durata del festival purché sia indossato in modo visibile e non presenti segni di danneggiamento.

  • Non è consentito l’ingresso agli animali, di qualsiasi taglia.

  • Gli ingressi dei giardini sono indicati dalla segnaletica di Anime Verdi e dalla presenza dei volontari che hanno il compito di regolare gli accessi nel rispetto delle normative di sicurezza e della capienza dei giardini.

  • L’organizzazione si scusa anticipatamente per eventuali code. Sui canali social del festival saranno sempre disponibili informazioni e indicazioni in tempo reale.

  • La manifestazione si terrà anche in caso di maltempo.

 

I Biglietti sono acquistabili online o presso l’Infopoint di Piazza delle Erbe, 52

Biglietti in prevendita

  • Intero: € 9

  • Ridotto under 25: € 5

  • Convenzione per Soci Alumni + 2 accompagnatori:  € 6,50 (su presentazione della tessera 2024)

  • Gratuito: persone con disabilità, minori sotto i 15 anni d’età accompagnati da adulti con braccialetto

 

Biglietti durante i giorni del Festival

  • Intero: € 12

  • Ridotto under 25: € 7

  • Convenzione per Soci Alumni + 2 accompagnatori:  € 6,50 (su presentazione della tessera 2024)

  • Riduzione di € 2 per i visitatori della mostra “Monet. Capolavori dal Musée Marmottan Monet di Parigi” su presentazione biglietto d’ingresso con data a partire dal 1° maggio

  • Gratuito: persone con disabilità, minori sotto i 15 anni d’età accompagnati da adulti con braccialetto

(dato l'elevato flusso è consigliato acquistare ii biglietti in anticipo sui giorni di svolgimento del festival per evitare code)

Prevendite

  • Online su Eventbrite con un piccolo costo di commissione e il ritiro del braccialetto presso l’Infopoint

  • Biglietteria: Piazza delle Erbe, 52 dal 23 aprile al 2 maggio dalle 10.00 alle 14.00 e dalle 17:00 alle 19:00 e il 3 maggio dalle 8:30 alle 19:00

 

Infopoint, biglietteria e shop durante il festival

Piazza delle Erbe, 52, 4 maggio dalle 8:30 alle 19:00 e 5 maggio dalle 8:30 alle 17:00

 

Info e social

www.animeverdi.it    info@animeverdi.it   FB e Instagram @animeverdi  #animeverdi24

 

Anime Verdi è un’iniziativa di

Ufficio Progetto Giovani – Gabinetto del Sindaco del Comune di Padova, Il Raggio Verde e Xena

con il patrocinio dell’Università di Padova, CSV di Padova e Rovigo, Associazione Italiana Architettura del Paesaggio, Associazione Parchi e Giardini d’Italia, in collaborazione con Alumni Unipd, Gruppo Giardino Storico Università di Padova, Società Amici del Giardinaggio Padova, Dipartimento di Psicologia Generale Università di Padova, Dipartimento di Scienze Storiche Geografiche e dell’Antichità Università di Padova, Scuola di Formazione Superiore “Francesco d’Assisi”, Comitato Mura di Padova, Nova Symphonia Patavina, C.O.S.E. IN COMUNA, Artemartours, Bettin Pianoforti, Arthemisia e in media partnership con Il Mattino di Padova e Veneto Segreto.

 

I GIARDINI DI ANIME VERDI 2024

  1. Via Cernaia, 1/A new

  2. Via Cernaia, 3 new

  3. Via Monte Gallo, 9 re-entry (solo 5 maggio con orario continuato 9:30 - 18:00)

  4. Via Cappuccini, 1/C (solo 4 maggio con orari ridotti: 9:30 - 12:30 e 15:00 - 19:00)

  5. Piazzale Santa Croce, 44 (solo 4 maggio con orari ridotti: 9:30 - 12:30 e 15:00 - 19:00) - luogo di preghiera, si prega di rispettare il silenzio 

  6. Via Alicorno, 7 bis (solo 4 maggio)

  7. Viale Felice Cavallotti (Giardino Alicorno) (solo 4 maggio)

  8. Via Michele Sanmicheli, 65

  9. Via Jacopo Stellini, 5

  10. Prato della Valle , 64  (solo 4 maggio)

  11. Vicolo Cigolo 

  12. Prato della Valle, 82 (solo 4 maggio)

  13. Prato della Valle, 22 re-entry (solo 5 maggio)

  14. Piazza del Santo, 11 (solo 4 maggio con orari ridotti: 9:30-12:30 e 14:45 - 18:00) – luogo di preghiera, si prega di rispettare il silenzio

  15. Via Bartolomeo d'Alviano (Parco Treves)

  16. Via Galileo Galilei, 17

  17. Via Cesare Battisti, 241 (solo 4 maggio)

  18. Via S. Francesco, 118  (solo 4 maggio con orari ridotti: 9:30-12:00 e 16:00 - 19:00) - luogo di preghiera, si prega di rispettare il silenzio 

  19. Via Zabarella, 82 

  20. Via Altinate, 116 (solo 5 maggio)

  21. Via Enrico degli Scrovegni, 30 (solo 4 pomeriggio e 5 mattina)

  22. Piazza Eremitani, 1 new

  23. Via Francesco Petrarca, 11

  24. Viale della Rotonda new

  25. Via delle Palme, 8 (solo 5 maggio)

  26. Via delle Palme, 24 (solo 5 maggio)

  27. Via Vendramini, 28 re-entry

  28. Via Pilade Bronzetti, 14/A new

  29. Via Raggio di sole, 2 re-entry

  30. Via Raggio di Sole, 3/A (solo 5 maggio)

  31. Via G. B. da Monte, 2 (solo 5 maggio)

  32. Via G. B. da Monte, 5 (solo 5 maggio)

  33. Via Arnaldo Fusinato, 57 (solo 5 maggio)

  34. Via S. Giovanni di Verdara, 36 (solo 5 maggio)

  35. Riviera S. Benedetto, 90 (accessibile a persone con disabilità se accompagnate)

  36. Via Euganea, 48 (solo 5 maggio)

  37. Via del Vescovado, 30 new

  38. Riviera Paleocapa, 10 (solo 5 maggio)

  39. Via Dimesse, 8

  40. Via Dimesse, 25 re-entry

  41. Via Acquette, 4 (solo 4 maggio)

  42. Via Rogati, 17 (solo 4 maggio)

  43. Via Carlo Dottori, 3 

  44. Via Carlo Dottori, 7

  45. Via Marsala, 49 

  46. Via Marsala, 59

  47. Riviera Tito Livio, 9 (solo 4 pomeriggio e 5 maggio)

 

Appuntamenti Speciali Anime Verdi

Apertura InfoPoint con punto vendita di piante aromatiche e ornamentali a cura di Scuola di Formazione Professionale “Francesco d’Assisi” di Cadoneghe e fotoracconto del progetto “Coltiviamo un orto urbano” realizzato in collaborazione con Ufficio Progetto Giovani: sabato 4 maggio dalle 8:30 alle 19:00 e domenica 5 maggio dalle 8:30 alle 17:00 

 

Sabato 4 maggio

Parco Treves - Via Bartolomeo d’Alviano

L’anima del giardino Treves - attività a cura di Comitato Mura di Padova

- Visite guidate ore 10:00, 11:30, 16:00 e 17:30

- Laboratorio di acquerello botanico dalle 14:45 alle 16:45

- Caccia al tesoro autogestita con ritiro istruzioni in ingresso

 

Dipartimento di Scienze storiche, geografiche e dell’antichità - Via del Vescovado, 30

Antologie. Le storie segrete delle piante - attività a cura di studenti e studentesse, studiosi e studiose del Dipartimento, in collaborazione con la biblioteca di Storia

- Il roseto della marchesa - visita guidata al giardino con ritrovo sul posto alle ore 10:00, 10:30, 12:00, 12:30, 15:00, 15:30, 17:00 e 17:30

- Gli indistinti confini - reading musicato ore 11:00 e ore 16:00

- Alle radici delle parole: il lessico botanico e la storia del libro - talk ore 11:45 e ore 16:45

 

Roseto di Santa Giustina - Via Michele Sanmicheli, 65 - ore 10:15 e 11:15

I Tesori del Roseto – introduzione alla storia della rosa e presentazione di alcune varietà significative presenti nel roseto a cura dell’associazione C.O.S.E. IN COMUNA

 

Centro Universitario Padovano - Via Zabarella, 82 - ore 11:00

Crea il tuo erbario - laboratorio di stampa su carta con Elena Vania

 

Giardini della Rotonda - Viale della Rotonda - ore 12:00 e 16:00

RaccontAmi un Giardino – storytelling con Silvia Gualtieri

 

Conca di Porte Contarine (via Giotto, Angolo Via Matteotti) - ore 13:30

Padova vista dall’acqua – navigazione sul Piovego a cura di Artemartours Navigazione Turistica

 

Convento San Francesco - Via San Francesco, 118 - ore 16:30 e 17:30

Piccolo giardino di poesie - laboratorio di scrittura per bambine e bambini a cura di Elisa Campaci

 

Caserma Salomone – Prato della Valle, 64 - ore 17:15

Giardino InCantato - viaggio musicale dalla tradizione popolare al pop moderno con il coro della Nova Symphonia Patavina diretto dal M° Davide Fagherazzi

 

Istituto Maria Ausiliatrice - Riviera San Benedetto, 90 - ore 18:00

Per Patrizio Giulini signore degli anelli. Letture e musiche di alberi, boschi e giardini - con Luciano Morbiato, Roberto Tombesi e amici di Patrizio Giulini a cura di Antonella Pietrogrande e Gruppo Giardino Storico Università di Padova

 

Domenica 5 maggio

Giardino Alicorno - Viale Cavallotti - ore 9:00

Natura in forma - fitness in giardino con l’istruttrice Eleonora Bortolamei

 

Parco Treves - Via Bartolomeo d’Alviano

L’anima del giardino Treves - attività a cura di Comitato Mura di Padova

- Visite guidate alle ore 10:00, 11:30, 16:00 e 17:30

- Laboratorio di acquerello botanico dalle 10:00 alle 12:00

- Caccia al tesoro autogestita con ritiro istruzioni in ingresso

 

Dipartimento di Scienze storiche, geografiche e dell’antichità - Via del Vescovado, 30

Antologie. Le storie segrete delle piante - attività a cura di studenti e studentesse, studiosi e studiose del Dipartimento, in collaborazione con la biblioteca di Storia

 - Il roseto della marchesa - visita guidata al giardino con ritrovo sul posto alle ore 10:00, 10:30, 12:00, 12:30, 15:00, 15:30, 17:00 e 17:30

- Gli indistinti confini - reading musicato ore 11:00 e ore 16:00

- Alle radici delle parole: il lessico botanico e la storia del libro - talk ore 11:45 e ore 16:45

 

Conca di Porte Contarine (via Giotto, Angolo Via Matteotti) - ore 10:00 e 11:30

Padova vista dall’acqua – navigazione sul Piovego a cura di Artemartours Navigazione Turistica

 

Istituto Leonardo da vinci - Via San Giovanni di Verdara, 36 - ore 10:00 e 11:00

Il giardino sonoro - atmosfere bucoliche con Nova Symphonia Patavina

 

Centro Universitario Padovano - Via Zabarella, 82 - ore 11:00

Crea il tuo erbario - laboratorio di stampa su carta con Elena Vania

 

Collegio Dimesse - Via Dimesse, 25 - ore 10:30 e 11:30

Piccolo giardino di poesie - laboratorio di scrittura per bambine e bambini a cura di Elisa Campaci

 

Roseto di Santa Giustina – Via Michele Sanmicheli, 65 - ore 16:00 e 17:00

I Tesori del Roseto – introduzione alla storia della rosa e presentazione di alcune varietà significative presenti nel roseto a cura dell’associazione C.O.S.E. IN COMUNA

 

Liceo Tito Livio - Riviera Tito Livio, 9 - dalle ore 16:00 alle 18:00 

Metti un Piano in Giardino – esibizioni di giovani pianisti con Bettin Pianoforti

 

Piazza delle Erbe - ore 19:15 

La  Création du Monde op 81- suggestioni di fine Festival con l’Orchestra Nova Symphonia Patavina 

 

Info e prenotazione eventi e attività collaterali

(per le attività non specificate non è necessaria la prenotazione)

  • Padova vista dall’acqua

Giro sul Piovego in battello di circa un’ora con illustrazione del percorso con ArteMarTours al costo speciale di € 8 a persona riservato ad Anime Verdi con gratuità per i minori di 5 anni – prenotazione obbligatoria sul link disponibile sul sito www.animeverdi.it. Presentazione all’imbarco 15 minuti prima dell’orario indicato, già muniti di braccialetto. 

  • I Tesori del Roseto

Introduzione alla storia della rosa e presentazione di alcune varietà significative presenti nel Roseto di Santa Giustina. Partecipazione gratuita con prenotazione obbligatoria cliccando sul link disponibile sul sito www.animeverdi.it o recandosi presso l’InfoPoint nei giorni del festival.

  • Natura in forma

Classe di tonificazione presso il parco Alicorno con l’istruttrice fitness Eleonora Bortolamei. La lezione avrà durata di circa 40 minuti e si chiede a tutti i partecipanti di portare un tappetino con sé. Gli esercizi saranno a corpo libero e la lezione sarà aperta a tutti i livelli. Partecipazione gratuita con prenotazione obbligatoria cliccando sul link disponibile sul sito www.animeverdi.it o recandosi presso l’InfoPoint nei giorni del festival.

  • Crea il tuo erbario

Laboratorio di stampa botanica su carta e collage a cura di Elena Vania. Durante il workshop i partecipanti cattureranno la bellezza delle piante su carta e realizzeranno un erbario. Partecipazione gratuita con prenotazione obbligatoria cliccando sul link disponibile sul sito www.animeverdi.it o recandosi presso l’InfoPoint nei giorni del festival.

  • Piccolo giardino di poesie

Laboratorio di scrittura di poesie dedicato a bambine e bambini dai 7 ai 10 anni a cura di Elisa Campaci. Durante questo workshop i partecipanti, giocando, scriveranno una poesia sul tema del giardino e dei suoi abitanti. Partecipazione gratuita con prenotazione obbligatoria cliccando sul link disponibile sul sito www.animeverdi.it o recandosi presso l’InfoPoint nei giorni del festival.

  • Metti un piano in giardino

Un pianoforte a disposizione dei visitatori musicisti del Festival, che potranno suonare liberamente e scegliere il repertorio da far risuonare all’interno del giardino del Liceo Tito Livio. Partecipazione gratuita con prenotazione obbligatoria cliccando sul link disponibile sul sito www.animeverdi.it o recandosi presso l’InfoPoint nei giorni del festival.

  • L’anima di parco Treves

Visite guidate per piccoli gruppi al Parco Treves de Bonfili per scoprire o approfondire l’alta valenza storica, paesaggistica e naturalistica del luogo. Laboratorio di acquerello botanico offerto dalle studentesse e gli studenti del Liceo Artistico Modigliani.

Partecipazione gratuita con prenotazione obbligatoria cliccando sul link disponibile sul sito www.animeverdi.it

  • La creation du Monde

Un ensemble strumentale della Nova Symphonia Patavina esegue una composizione ispirata ai ritmi jazz e caraibici che rappresenta la creazione del mondo secondo un mito africano nel quale viene descritto il caos prima della creazione, l'apparire di animali e vegetazione, la nascita di uomo e donna e infine il bacio di questi ultimi due.

 

Un Festival ecologico, accessibile, intergenerazionale e family friendly

Anime Verdi punta ad essere un’occasione di sperimentazione e sviluppo di comunità attraverso…

  • un’attenzione ai più piccoli con l’ingresso gratuito per tutti gli under 15, il rilascio di un braccialetto personalizzato e di un passaporto per collezionare i timbri di tutti i giardini. Con 20 timbri in regalo un gadget ecologico;

  • un’attenzione alle nuove generazioni con l’ingresso ridotto per gli under 25 e il coinvolgimento attivo di uno staff di oltre 100 volontari, vero motore e anima del festival, favorendo lo scambio generazionale con proprietari e visitatori;

  • un’attenzione all’ambiente con materiali stampati su carta da foreste certificate e braccialetti in plastica 100% riciclata, consiglia l’uso di acqua pubblica, segnalando sulla mappa le fontanelle dalle quali è possibile bere e rifornirsi. La manifestazione è certificata secondo le norme ISO 14001 a tutela dell’ambiente;

  • un’attenzione alla comunità, al paesaggio e alle reti sociali promuovendo eventi in modalità partecipata, favorendo l’accessibilità e lo sviluppo di reti, collaborando con alcuni tra i principali attori sociali e culturali della Città di Padova nell’intento di intessere legami utili ad attivare i territori e a liberare risorse. All’ingresso di ogni giardino sono disponibili il QRcode con l'audiodescrizione e la cassetta della posta Cartoline dal Festival per condividere pensieri sull’esperienza di visita.

Mappa Smart 2024.pdf (1).png
Mappa Smart 2024.pdf.png
int av 2024 (2).png

Martedì 23 aprile, alle 10:00, è in programma la presentazione della nuova edizione di Anime Verdi, il Festival di giardini aperti, che torna a Padova il 4 e 5 maggio 2024. L’evento rientra tra le iniziative di “Verso Anime Verdi 2024“.

L’evento si svolge presso la Sala Paladin di Palazzo Moroni. La partecipazione è gratuita, fino a esaurimento posti. È richiesta la prenotazione attraverso il modulo online. Prenota il tuo posto

 

La presentazione

Anime Verdi, giunto alla sua 7° edizione, si è ormai guadagnato un posto nell’agenda cittadina degli eventi e nel calendario delle migliaia di persone che ogni anno decidono di aprirsi alla meraviglia dei giardini privati o abitualmente non accessibili al pubblico, eccezionalmente aperti per un weekend.

Dal 2018 ad oggi, sono oltre 80 gli spazi verdi dischiusisi a visitatrici e visitatori, grazie ad altrettanti proprietari e ai quasi 400 volontarie e volontari complessivamente coinvolti.

Oltre che una festa di paesaggio, di bellezza e meraviglia, il festival si distingue per la cura in cui la lentezza e una attenzione alle relazioni promuovono un clima di benessere che genera prossimità e gratitudine: la gratitudine per l’incanto dei luoghi, la generosità dei proprietari, l’accoglienza dei volontari, il rispetto dei visitatori, la cura degli organizzatori e la sintonia tra le persone.

Parte da qui, dalla celebrazione di questo sentimento di riconoscenza, l’apertura di Anime Verdi e la presentazione del suo programma.

Il programma

Ore 10:15 – Padova ha un’anima verde

  • Antonio Bressa – Assessore al Verde, Parchi e Agricoltura del Comune di Padova

  • Pietro Bean – Consigliere delegato alle Politiche Giovanili del Comune di Padova

  • Fiorita Luciano – Caposettore Gabinetto del Sindaco di Padova

Ore 10:45 – Ri-conoscersi tra i giardini

Perché ci piace dire grazie

  • Stefano De Stefani – Curatore di Anime Verdi e presidente de Il Raggio Verde

Ore 11:00 – Coltivare la gratitudine

  • Performance artistica con Silvia Gualtieri, storyteller

Ore 11:20 – Una nuova occasione per dire grazie

Presentazione della 7° edizione di Anime Verdi

Cassandra Baldini – Coordinatrice di Anime Verdi, festival di giardini aperti

Ore 12:00 – Apertura infopoint Anime Verdi

  • Piazza delle Erbe, 52. Con allestimenti a cura della Scuola di Formazione Professionale “Francesco D’Assisi”

Prenota il tuo posto

Per informazioni:
Anime Verdi
Mail: info@animeverdi.it

bottom of page