top of page

Tornano gli incontri di Città delle Rose. Dal 25 ottobre al 29 ottobre a Rovigo.



Da giovedì 25 a sabato 29 ottobre torna Città delle Rose con una rassegna di incontri e laboratori per valorizzare e promuovere stili di vita più consapevoli. Proseguendo il percorso intrapreso negli anni scorsi con i giardini aperti e le attività di

piantumazione partecipata, per il 2023 Città delle Rose propone un programma di attività e incontri oper ativo laboratoriali per sensibilizzare i cittadini di Rovigo e il mondo della scuola alla sostenibilità come prospettiva e stimolare un rinnovato senso di appartenenza e cura nei confronti della città e delle relazioni interne alla comunità.

La rassegna si compone di due sezioni: “Laboratori itineranti tra fiori e giardini che percorre il filone degli stili di vita virtuosi e dell importanza dei giardini e parchi per il benessere delle città e “Visioni letterarie per la città futura che sviluppa invece il tema dell architettura letteraria, per accompagnare ragazzi, educatori e insegnanti in un percorso immaginativo di nuovi e possibili paesaggi per un futuro cittadino sostenibile. Anche quest anno, inoltre, rivolge ai giovani under35 la proposta di parte cipare agli incontri aderendo al team dei volontari.

La prima sezione vedrà come ospiti la scrittrice Elisa Nicoli, molto conosciuta sui social come @econarratrice che interverrà con Cristina Toniolo di Achab Ecoambiente e Luca Bertaggia di Smarties.bio; Antonella Pietrogrande, Coordinatrice del Gruppo Giardino Storico dell’Università di Padova, Erri Faccini Presidente CIA Rovigo e Referente regionale dell Associazione Florovivaisti Italiani ed Eleni Katelouzou, biologa ambientale. Si potrà, inoltre, parte cipare ai laboratori pratici sulla potatura e altre pratiche per preparare le piante all inverno con Erri Faccini e sulle erbacee perenni con l agronomo e formatore Gianluca

Cesari.

Il ciclo “Visioni letterarie per la città futura proporrà, invece, alcuni incontri e un workshop per insegnanti con l architetto e autore Matteo Pericoli sulla metodologia dell architettura letteraria e una gamification sugli obiettivi dell Agenda 2030 per gli alunni della scuola primaria e secondaria di primo grado.

La Rassegna è promossa dai partner di progetto, Il Raggio Verde, Caritas diocesana Adria-Rovigo, con il patrocinio del Comune di Rovigo, il sostegno della Regione del Veneto e degli sponsor Cassa Padana e Coop Alleanza 3.0, in collaborazione con Urban Digital Cen ter Innovation Lab Rovigo e le associazioni Tumbo e APE.

Dina Merlo, Assessora all Ambiente e alla Sostenibilità della Città, così commenta l iniziativa: “In un momento storico in cui siamo tutti più che mai chiamati a fare scelte responsabili, l Amminist razione sostiene questa rassegna perché si inserisce tra le iniziative che trasformano in occasioni di socialità e divulgazione culturale, le grandi sfide ambientali che dobbiamo affrontare. Ci offre la possibilità di imparare, condividere idee e progettar e un futuro urbano più verde a partire dalle azioni che ciascuno di noi può fare a casa propria e nel proprio giardino, in linea con quanto portiamo avanti anche tramite l'adesione alla Rete dei Comuni Sostenibili”.

L'evento è aperto a tutti e tutte, consultare il sito web www.cittadellerose.com per le modalità di iscrizione e partecipazione.


留言


Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square
bottom of page